Intestazione: Biblioteca comunale di Alpignano

[Solo testo] [Grafica] [Testo grande]

Traduzione epigrafe

In vita fece (prepar˛, eresse) CORNELIA VENUSTA, Clavaria, liberta di Lucio (Cornelio), per sÚ e per il marito Publio Ebuzio, figlio di Marco, della trib¨ Stellatina, Clavario e Augustale e per la liberta Crescente e per la delicata Mirone.

da: Alessandro Bima, Le lapidi romane di Alpignano, Alpignano, 1984

 

Link alla pagina precedenteLink all'home page