Intestazione: Biblioteca comunale di Alpignano

[Solo testo] [Grafica] [Testo grande]

Simbolo dell'iniziativa Nati per leggere

Il progetto Nati per leggere, promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino, è rivolto ai bambini da zero a sei anni ed ai loro genitori, ed è ispirato dalla comune consapevolezza dell’importanza di inserire la pratica della lettura fra le cure alla prima infanzia.
Da tempo la nostra biblioteca è sensibile a questo tema; ne sono la prova i numerosissimi libri sempre aggiornati e raccolti in un'apposita sezione destinata all'età prescolare, come anche i locali arredati con elementi adatti ai più piccoli sia nelle dimensioni sia nei colori, e le bibliografie tematiche preparate periodicamente. 
Siamo infatti consapevoli che la lettura ai bambini, anche piccolissimi, da parte dei genitori ed in generale degli adulti ha un rilievo fondamentale nel processo di crescita psichica ed affettiva del bambino; la lettura ad alta voce in età prescolare favorisce il successo scolastico, perché incrementa la conoscenza e l'uso corretto del linguaggio, stimola l'immaginazione e la capacità critica. Inoltre, il piacevole contatto tra adulto e bambino riservato al momento della lettura comune è un'esperienza positiva per entrambi e garantisce al bambino un ambiente rassicurante e protettivo, sicuro trampolino di lancio per uno sviluppo psichico equilibrato e per la formazione di un nuovo lettore in età adulta. 
Al progetto Nati per leggere aderiscono l’asilo nido comunale e le pediatre operanti sul territorio alpignanese offrendo la loro collaborazione e la loro professionalità per guidare i genitori nella conoscenza delle successive tappe evolutive dei loro bambini, consigliando la lettura come strumento di crescita e di sviluppo. 
A partire dal 2009 il progetto, dal titolo Nati per leggere Piemonte: libri e coccole nelle biblioteche dello Sbam, è gestito in comune con altre biblioteche dell’area Nord Ovest dello Sbam ed ogni anno si rinnova con proposte diverse (progetto 2017); per il 2015 la biblioteca offre i seguenti servizi:

  •  viene donato un libro ai nuovi nati; 
     
  • le pediatre consegnano ai genitori dei bambini fra zero e sei anni materiale illustrativo e informativo;
     

  •  presso gli studi pediatrici sono a disposizione dei più piccoli libri per diverse fasce d'età da sfogliare da soli o da leggere con i genitori mentre si attende la visita;
     

  •  prosegue l'iniziativa "Leggiamo insieme... con mamma e papà", nata nel 2013, per iniziativa di un gruppo volontario di genitori, che una volta al mese propone letture ad alta voce per bambini da due a cinque anni;
     

  •  l’asilo nido comunale e le scuole dell’infanzia, su richiesta, possono usufruire degli spazi della biblioteca per un primo contatto con i libri e per letture ad alta voce;
     

  •  si conferma l'attenzione particolare riservata ai più piccoli e ai loro genitori, che in biblioteca trovano a loro disposizione anche un fasciatoio e uno scaldabiberon;
     i bibliotecari sono a disposizione degli interessati per un servizio di consulenza sul progetto e per fornire materiale e documentazione a esso relativi;
     

  •  si acquistano le novità librarie, mentre è costantemente incrementato il settore riguardante la puericultura, la pediatria e la psicologia infantile;
     

  •  si effettua ogni anno l’abbonamento a riviste di puericultura e psicologia infantile, oltre che a periodici destinati ai bambini più piccoli;
     

  •  sono a disposizione per il prestito (richiedendoli al personale) libri tattili e in braille che permettono anche a bambini ipovedenti e non vedenti di avvicinarsi precocemente alla lettura;
     

  •  è in distribuzione presso la biblioteca la bibliografia aggiornata di libri riguardanti i bambini;
     

  •  è in distribuzione presso la biblioteca un opuscolo contenente le informazioni generali sul progetto e su come viene realizzato nella biblioteca di Alpignano, corredato di una bibliografia ragionata di libri adatti ai bambini piccoli e di consigli per gli adulti che leggono con loro.  

   

Progetto realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo

Link all'home page